Condizioni Generali di Servizio (CGS)

 

Con ogni ordine effettuato su cloud4jobs.com si accettano le seguenti condizioni contrattuali:

 

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO

Con il presente viene stipulato un contratto di fornitura di servizi tra il Committente (persona fisica o giuridica) di seguito anche solo il "Cliente" e Goodbyte.pro (Cloud4Jobs.com) con sede legale in Via Enrico Besta 16 – 00167 Roma P.IVA 14343331006, di seguito anche solo il "Fornitore".
Acquistando uno dei servizi di HOSTING, DOMINI, SERVER o PEC erogati dal Fornitore, il Cliente accetta quanto segue:

1. SERVIZIO

Il Cliente richiede in affitto un server, o una parte di esso, di proprietà del Fornitore o la co-location di un proprio server (sistemazione di server di proprietà del Cliente presso il Data Center del Fornitore) al fine di contenere siti internet, propri servizi o dei propri clienti alle seguenti condizioni.
Il Cliente potrà usufruire della macchina a sua discrezione depositando documenti, siti internet o files fino al raggiungimento della capacità massima di memorizzazione della macchina stessa. Non sono ammessi siti con contenuti offensivi a religioni o comunque contrari alle vigenti norme di legge.

2. DURATA CONTRATTO

Il presente contratto ha una durata di 12 (dodici) mesi, con fatturazione mensile o trimestrale, ove non diversamente indicato e concordato con il Fornitore, e s’intende automaticamente rinnovato se non disdetto mediante richiesta scritta inviata a mezzo fax entro 30 giorni dalla sua naturale scadenza. Farà fede la data di ricezione del fax.

3. EROGAZIONE SERVIZI E RESPONSABILITA’

Il Fornitore provvederà all'erogazione del servizio ordinato in tempi ragionevolmente rapidi dalla stipulazione del contratto, e provvederà alla sua disattivazione nei termini indicati al Punto 2. Il Fornitore si impegna a garantire la continuità del servizio erogato, riservandosi unicamente un “fermo servizio” per attività di manutenzione ordinaria o straordinaria, previa comunicazione al Cliente con 24 ore d’anticipo mediante e-mail o mediante la pubblicazione dell'informativa sul sito cloud4jobs.com. La responsabilità del Fornitore è limitata esclusivamente alla prestazione del servizio di cui al Punto 1 alle condizioni e nei termini espressi nel presente Contratto. Inoltre non è in alcun modo responsabile dell’integrità o dell’uso dei programmi e dei dati da essi trattati, delle procedure di backup, salvataggio e ripristino dei dati; non risponde altresì di danni derivati da vizi originari o sopravvenuti dei prodotti, interruzione dei servizi di connettività erogati da terzi. Non risponde di danni diretti o indiretti comunque subiti dal Cliente o da terzi in dipendenza dell’uso o del mancato uso dei prodotti e dei servizi presenti in codesto Contratto; da attacchi informatici, virus, eventi naturali quali catastrofi, fulmini, incendi o comunque eventi non prevedibili. Il Cliente concorda che il Fornitore eroga servizi di cui al Punto 1 e non potrà in alcun caso essere tenuto al risarcimento di eventuali danni, a qualunque titolo richiesti, in misura superiore a quella dei canoni pagati dal cliente per l'eventuale periodo in cui il cliente non ha usufruito del servizio. Eventuali reclami dovranno essere inoltrati in un tempo non superiore ai 10 giorni di calendario dal presunto verificarsi dell’evento.
Il Cliente si assume ogni responsabilità circa il contenuto delle pagine web pubblicate sia di propria produzione che commissionate al Fornitore, e terrà indenne lo stesso da ogni pretesa azione o eccezione che dovesse essere fatta valere a riguardo da terzi (tra questi a mero titolo esemplificativo: brevetti, segni distintivi, diritti d’autore, licenze). Il Cliente mantiene la piena titolarità dei files, dei software e delle informazioni contenute nelle pagine web ospitate nei server e manleva e tiene indenne il Fornitore da tutte le perdite, danni, responsabilità, oneri e spese, ivi comprese le eventuali spese legali, che dovessero essere subite e sostenute dal Fornitore quale conseguenza di qualsiasi inadempimento da parte del Cliente agli obblighi e garanzie previste nel presente Contratto.

4. CORRISPETTIVI E PAGAMENTI

Il pagamento dei corrispettivi può essere effettuato mediante:
1) bonifico bancario intestato a Goodbyte.pro, Banca Sella
IBAN: IT37Q03268223000EM000056677;
2) Carta di credito, PayPal
Il pagamento dei servizi o dei canoni mensili è da intendersi anticipato. In caso di mancato pagamento il Fornitore potrà sospendere la fornitura del servizio previa comunicazione inoltrata al Cliente a mezzo fax, raccomandata A/R o e-mail e provvedere al recupero del credito mediante azione legale con aggravio di spese e di interessi di mora nei termini di legge.
Il Fornitore si riserva il diritto di variare unilateralmente in qualsiasi momento i corrispettivi applicabili al presente Contratto, e di comunicarlo al cliente, mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, fax o e-mail unicamente in caso d’aumento del corrispettivo. Tali variazioni saranno applicabili al Contratto dal primo rinnovo immediatamente successivo alle variazioni stesse. In ogni caso è fatto salvo il diritto di recedere dal presente Contratto inviando comunicazione mediante lettera raccomandata, fax o e-mail entro e non oltre i 30 giorni dalla naturale scadenza del Contratto.

5. SICUREZZA ED ILLECITI

Il Fornitore è espressamente autorizzato a monitorare l'utilizzo dei sistemi (server, dischi, banda e pannelli di controllo) nei modi che ritiene più opportuni e comunque nel pieno rispetto delle vigenti normative sulla tutela della Privacy del Cliente. Il Fornitore è anche autorizzato, in caso di richiesta da parte di organi di Pubblica Sicurezza, ad accedere nel server per effettuare verifiche, controlli e tutto quanto richiesto, anche forzando la password di accesso. Il Fornitore è altresì autorizzato alla immediata sospensione dei servizi qualora vengano evidenziate attività illecite o potenzialmente dannose per gli utenti del server o di altri servers come, ma non limitatamente a: spamming, attacchi Denial Of Service, mail flooding, port scanning, invio di e-mail ad indirizzi che non hanno sollecitato un messaggio, attività di gioco d'azzardo e catene di S. Antonio, attività legate alla pornografia in ogni sua forma, istigazione alla violenza, razzismo e ogni tipo di attività che sia sanzionata dal Codice Civile e Penale dello Stato Italiano.
Il Cliente avrà il dovere di ripristinare le condizioni di buono e corretto funzionamento a sue spese o mediante la richiesta di intervento tecnico del Fornitore, con conseguente addebito di spese.
Il Fornitore si riserva il diritto di risolvere il presente Contratto ai sensi e per gli effetti dell'Art. 1456 del C.C. mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, fax o e-mail nei casi di inadempimento da parte del Cliente agli obblighi contenuti nel presente Contratto e si riserva altresì di sporgere denuncia presso le Autorità competenti.

6. AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE

Il Fornitore, attraverso i tecnici da esso incaricati, può effettuare aggiornamenti periodici dei pannelli di gestione e controllo delle funzionalità dei server, i sistemi operativi e applicativi vari. Il Cliente esonera il Fornitore dalla responsabilità di eventuali differenze o carenze momentanee o definitive di funzionamento rispetto ai programmi e agli accessori inseriti precedentemente.

7. NOMI A DOMINIO

Il Fornitore può registrare i domini in nome e per conto del Cliente attraverso anche l'impiego di partner e utilizzando procedure automatizzate, in caso la registrazione non vada a buon fine per motivi tecnici il Cliente accetta di esonerare il Fornitore da ogni onere o problema causato dalla mancata e tempestiva registrazione. La registrazione di ogni nome a dominio dovrà essere richiesta dal Cliente a mezzo apposito modulo in rete, il modulo verrà preso in considerazione seguendo l'ordine cronologico delle richieste e tenendo conto dello stato di affollamento o richieste pendenti; Il Fornitore è espressamente sollevato da responsabilità derivanti dalla tardiva registrazione di un nome a dominio, così come della scadenza dello stesso in mancanza di richiesta di rinnovo da parte del Cliente.

8. DIRITTO DI RECESSO

Il Cliente può esercitare la facoltà di recedere dal presente Contratto previa raccomandata con ricevuta di ritorno entro 10 giorni dalla sottoscrizione del presente. Il Fornitore è tenuto alla restituzione della quota di sottoscrizione entro 30 giorni dalla ricezione della stessa a mezzo bonifico bancario intestato al Cliente, detratte le spese di intermediazione bancaria.

9. RISERVATEZZA

Il Fornitore consente l'accesso ai servizi e ai server mediante l'assegnazione di un codice di identificazione Cliente (Username) e una password. Il Cliente è tenuto a conservare le credenziali di accesso nella massima riservatezza e con la massima diligenza; si impegna altresì a notificare immediatamente al Fornitore, l'eventuale furto o smarrimento delle credenziali di accesso e provvederà alla immediata modifica della password di accesso. Il Cliente sarà ritenuto responsabile di qualsiasi danno e conseguenza pregiudizievole arrecata al Fornitore o a terzi in dipendenza della mancata osservanza di quanto sopra e dei contenuti immessi nella rete e a lui attribuibili in virtù del codice di identificazione e della password.

10. ASSISTENZA

L'assistenza viene normalmente eseguita attraverso la sezione Contattaci del sito, e-mail, telefono o sottoscrivendo i servizi di Supporto Sistemistico. Le seguenti condizioni si applicano a tutti i servizi di Hosting e Server Linux o Windows sia in housing che in noleggio.
I server vengono consegnati funzionanti e con i pacchetti software stabiliti dal Fornitore.
- INTERVENTI A PAGAMENTO (prioritari)
a) Installazione software aggiuntivo: i software aggiuntivi come mailing list, forum, chat, moduli php, pannelli di controllo, etc.
b) Interventi assistenza lato server: gli interventi di assistenza lato server sono quelle operazioni che richiedono l'accesso alla root da parte di un sistemista.
Possono consistere in: compilazione kernel, firewall, crono jobs, installazione programmi server-side, fissaggio bugs di scripts cgi e php, controllo e/o messa in funzione programmi cgi/php, tracciamento logs vari, dns-managing, pop3/smtp/Qmail managing, backup e ripristino delle copie di sicurezza, ecc.
Tali interventi avranno un costo forfettario indicato nella sezione Supporto sistemistico. Il costo di eventuali licenze software si intende a carico del Cliente.
- INTERVENTI GRATUITI (con accodamento)
I seguenti interventi sono svolti in modo gratuito a meno che la causa del problema sia l'errato utilizzo o la mancata configurazione del programma da parte del cliente.
- riavvio server dal Data Center;
- consigli e ragguagli sul funzionamento dei pannelli di gestione e controllo (se forniti dal Fornitore);
- controlli su pings, reset di password, propagazione domini e DNS (se registrati presso il Fornitore o partner).

11. FORO COMPETENTE

PER QUALSIASI CONTROVERSIA IL FORO COMPETENTE È QUELLO DI ROMA
APPROVAZIONE SPECIFICA DELLE CLAUSOLE ai sensi degli artt. 1341 e 1342 Codice Civile Ai sensi degli artt. 1341 e 1342 C.C. il Cliente dichiara di aver letto e di approvare specificamente le clausole di cui ai seguenti articoli delle condizioni generali di contratto:
ART 1: SERVIZI 
ART 2: DURATA CONTRATTO 
ART 3: EROGAZIONE SERVIZIO E RESPONSABILITA’ 
ART 4: CORRISPETTIVI E PAGAMENTI 
ART 5: SICUREZZA ED ILLECITI 
ART 6: AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE 
ART 7: NOMI A DOMINIO 
ART 8: DIRITTO DI RECESSO 
ART 9: RISERVATEZZA 
ART 10: ASSISTENZA 
ART 11: FORO COMPETENTE
Ringraziando per la fiducia concessaci porgiamo i nostri più distinti saluti.
Staff Goodbyte.pro Cloud4Jobs.com

Carrello  

Il carrello è vuoto

Spedizione € 0,00
Totale € 0,00

Carrello Vai alla cassa

PayPal